Il creatore dello shooter platform Downwell è stato assunto da Nintendo

nintendo

Lo sviluppatore del shooter platform a scorrimento verticale Downwell (gioco su PlayStation 4, PC, Smartphone), Ojiro “Moppin” Fumoto ha annunciato di essersi unito a Nintendo.

Tuttavia, non ha precisato quale sarà il suo ruolo o su quale progetto lavorerà.

“Ho ottenuto un lavoro presso Nintendo, rimarrò in attesa”, si legge nel tweet.

“Ho ottenuto un lavoro in Nintendo ! Farò del mio meglio !” esclama Ojiro Fumoto con un tweet, annunciando con un certo entusiasmo l’inizio di una nuova avventura professionale insieme alla grande N. Al momento, tuttavia, non sono emersi ulteriori dettagli sulla mansione che l’autore di Downwell dovrà ricoprire in Nintendo, ma è facile immaginare che possa trattarsi della realizzazione di un nuovo gioco dalle venature arcade.

Downwell è uscito su iOS e PC ad ottobre del 2015, seguito dalla release su Android a gennaio del 2016, per poi approdare su PlayStation 4 e PS Vita a maggio del 2016.

Rimaniamo dunque in attesa di novità sul suo nuovo ruolo presso la casa di Kyoto, restate connessi per le prossime info.

Fonte : Gematsu

Appassionata di giochi di ruolo giapponesi, genere che ha scoperto grazie alla saga Final Fantasy e approfondito con i capolavori usciti negli ultimi anni, s’interessa al retrogaming, rigiocando vecchie glorie come Monkey Island, Prince of Persia o vecchi capolavori marchiati Nintendo. Antonella comincia il suo percorso giornalistico in Italia, lavorando con Gamerepublic, PS Mania e Pokémon Mania. Si trasferisce in Francia per studiare la programmazione web : grazie a questo percorso anomalo ecco che nasce Gamespeed.
Quanto è interessante?1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
(Ancora nessuna valutazione)
Loading...

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi attributi e tag HTML: <a target="" href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong> <img src="" height="" width="" alt="" title=""> <table border="" style=""> <iframe frameborder="" allowfullscreen="" src="" width="" height=""> <div class=""> <tbody style=""> <tr style=""> <td style=""> <sub> <sup> <pre lang="" line=""> <ul style=""> <ol style=""> <li style=""> <span class="" style=""> <noindex>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Vai alla barra degli strumenti