Kingdom Hearts III

Segui

[Kingdom Hearts III] Riku potrebbe essere giocabile

Kingdom Hearts 3 : Sora Riku e Lea

L’amico d’infanzia dello storico protagonista di Kingdom Hearts III, Riku, potrebbe essere giocabile nel gioco di ruolo di Square Enix, l’ultimo capitolo della serie “Disney-incontra-Final-Fantasy” per PlayStation 4 e Xbox One. La notizia arriva direttamente dall’ultimo numero di PlayStation Magazine Australia.

Inoltre, il rapporto inedito afferma che dovrebbe esserci anche un mondo Fantasia. Square Enix non ha ancora commentato le informazioni. Per il momento trattiamo queste notizie come rumours, ossia come voci di corridoio ancora tutte da confermare.

Un secondo personaggio giocabile è già stato confermato ufficialmente

Kingdom Hearts 3 : Sora Riku e Lea

La storia dal punto di vista di Sora e Riku

Tetsuya Nomura ha parlato della possibilità di controllare un secondo personaggio : l’autore non ha detto esplicitamente di chi si tratterà, ma ha fatto capire abbastanza chiaramente che Sora non sarà l’unico personaggio giocabile presente in Kingdom Hearts III :

Sarebbe difficile introdurne molti personaggi giocabili diversi, ma c’è una intenzione di aggiungere un personaggio giocabile oltre a Sora. Sfortunatamente, non possiamo ancora svelare di chi si tratti, ma ci sarà.

Nomura ha anche parlato del fatto che Kingdom Hearts III avrà un party system che permetterà ai giocatori di aggiungere alla squadra più di 2 personaggi per aiutare Sora nelle sue battaglie: i giocatori non dovranno scegliere quali personaggi portare con sé in battaglia, e questo dipende in parte dalla decisione di eliminare la feature del Dimension Link (o D-Link) inclusa nel titolo per PSP Kingdom Hearts: Birth By Sleep; per chi di voi si stesse chiedendo di cosa si tratta, questa opzione permette di evocare in combattimento personaggi provenienti da altri mondi:

Il D-Link è stato abbandonato. Si trattava in effetti di un compromesso in una precedente iterazione, perché non eravamo in grado di offrire personaggi multipli  su quella piattaforma per quel gioco. Ora siamo in grado di rappresentare personaggi multipli. Possono unirsi fino a 5 persone, anche di più.

Vi ricordiamo che la finestra di lancio è fissata per un generico 2018 ma per ora continuano a latitare dei dettagli più concreti.

Appassionata di giochi di ruolo giapponesi, genere che ha scoperto grazie alla saga Final Fantasy e approfondito con i capolavori usciti negli ultimi anni, s’interessa al retrogaming, rigiocando vecchie glorie come Monkey Island, Prince of Persia o vecchi capolavori marchiati Nintendo. Antonella comincia il suo percorso giornalistico in Italia, lavorando con Gamerepublic, PS Mania e Pokémon Mania. Si trasferisce in Francia per studiare la programmazione web : grazie a questo percorso anomalo ecco che nasce Gamespeed.
Quanto è interessante?1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
(Ancora nessuna valutazione)
Loading...

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi attributi e tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Oppure Commenta con Facebook

Password dimenticata

Vai alla barra degli strumenti