LEFT ALIVE: un nuovo video gameplay del nuovo sparatutto d’azione


Left Alive, un gioco di azione e sopravvivenza realizzato da Square Enix, si mostra in un nuovo ed interessante filmato di gioco. La compagnia del Game Director del titolo ci darà una panoramica delle meccaniche del gameplay.

Riportiamo di seguito video gameplay e comunicato ufficiale di Square Enix per tutti i dettagli:

Square Enix, ha rivelato oggi un nuovo video che mostra il gameplay del nuovo sparatutto d’azione di prossima uscita LEFT ALIVE. Oltre a rivelare nuove immagini di gioco, il game director Toshifumi Nabeshima commenta il gameplay e offre ulteriori dettagli sulle varie abilità e tattiche che i giocatori dovranno usare per aumentare le probabilità di vittoria.

Vediamo di seguito il video gameplay:

In questo nuovo e appassionante video, Nabeshima spiega in dettaglio le più importanti meccaniche del gameplay che i giocatori dovranno utilizzare per uscire vittoriosi nel conflitto contro miriadi di forze nemiche. Anche se alcuni scontri possono sembrare impossibili al primo tentativo, i giocatori possono trovare nuovi percorsi, creare trappole e armi utili, oppure utilizzare le armi nemiche a proprio vantaggio per salvare i civili intrappolati sul campo di battaglia e scoprire la verità nascosta.

I fan di LEFT ALIVE possono effettuare il pre-ordiner della MECH EDITION, che può essere acquistata in esclusiva su SQUARE ENIX Store. La MECH EDITION include il DLC “Survival Pack”, un artbook di 80 pagine con copertina rigida, una Steelbook esclusiva con i design dei mech di Yoji Shinkawa della KOJIMA PRODUCTIONS e Takayuki Yanase e l’esclusiva action figure del VOLK, creata da Takayuki Yanase, con accessori, armi e mani intercambiabili.

LEFT ALIVE sarà disponibile per PlayStation 4 e STEAM  dal 5 marzo 2019.

 

Appassionata di giochi di ruolo giapponesi, genere che ha scoperto grazie alla saga Final Fantasy e approfondito con i capolavori usciti negli ultimi anni, s’interessa al retrogaming, rigiocando vecchie glorie come Monkey Island, Prince of Persia o vecchi capolavori marchiati Nintendo. Antonella comincia il suo percorso giornalistico in Italia, lavorando con Gamerepublic, PS Mania e Pokémon Mania. Si trasferisce in Francia per studiare la programmazione web : grazie a questo percorso anomalo ecco che nasce Gamespeed.
Quanto è interessante?1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
(Ancora nessuna valutazione)
Loading...

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi attributi e tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Vai alla barra degli strumenti