PlayStation 4

Segui
9

Media utenti

PlayStation 4: vendute oltre 30 milioni di unità in USA

PlayStation 4

Daniel Ahmad, analista di mercato, ha svelato alcuni interessanti dati legati alle vendite di PlayStation 4 su base regionale, che vedono ancora una volta gli USA come il mercato più grande e importante per la console ammiraglia di casa Sony.

Stando alle informazioni condivise dall’analista di Niko Partners, infatti dal lancio della console avvenuto nel tardo 2013 ad oggi sono state piazzate ben 30 milioni di unità solo negli Stati Uniti, ovvero circa il 30% del totale.

Numeri ben distanti da quelli del secondo mercato più grande, il Giappone, dove sono state vendute “solo” 8,2 milioni di unità. In terza e quarta posizione troviamo invece due paesi europei, Germania e Regno Unito, dove sono state acquistate rispettivamente 7,2 milioni e 6,8 milioni di unità.

Come precedente riportato in una precedente notizia, PS4 ha superato quota 100 milioni di unità vendute in tutto il mondo. Un traguardo davvero notevole, tuttavia l’arrivo di PS5 nel 2020 ha rallentato le vendite della console ammiraglia di Sony, tanto da costringere la compagnia a ritoccare al ribasso le sue aspettative di vendita per l’anno fiscale.

Compra PlayStation 4 da Amazon

Appassionata di giochi di ruolo giapponesi, genere che ha scoperto grazie alla saga Final Fantasy e approfondito con i capolavori usciti negli ultimi anni, s’interessa al retrogaming, rigiocando vecchie glorie come Monkey Island, Prince of Persia o vecchi capolavori marchiati Nintendo. Antonella comincia il suo percorso giornalistico in Italia, lavorando con Gamerepublic, PS Mania e Pokémon Mania. Si trasferisce in Francia per studiare la programmazione web : grazie a questo percorso anomalo ecco che nasce Gamespeed.
Quanto è interessante?1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voto/i, media: 5,00 su 5)
Loading...

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi attributi e tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Vai alla barra degli strumenti