RPG Maker MV : la versione giapponese in difficoltà

RPG Maker

RPG Maker MV, disponibile in Giappone da qualche giorno, riscontra delle difficoltà tecniche, come riconosce l’editore Kadokawa. Alcuni clienti segnalano che il programma è compromesso, che il gioco si blocca e che si verificano dei crash. Kadokawa annuncia che stanno lavorando su una patch.

Nel frattempo NIS America si prepara alla pubblicazione in Europa di RPG Maker MV per Nintendo Switch, PlayStation 4 e Xbox One, la nuova incarnazione del leggendario game editor che permette la realizzazione di giochi di ruolo di stampo giapponese.

Il titolo è già disponibile in formato PC Windows per la piattaforma digitale Steam dal 23 ottobre scorso, e la trovate al seguente LINK ma c’è grande attesa per la sua conversione sull’ammiraglia Nintendo.

RPG Maker MV, come gli altri capitoli della serie, consente di dar vita al proprio videogioco grazie ad una vasta gamma di strumenti e possibilità di personalizzazione. Sarà poi possibile condividere la propria opera con giocatori di tutto il mondo, permettendogli così di provare la nostra creazione. Al lancio del gioco sarà inoltre rilasciata l’applicazione RPG Maker MV Player, fatta per chi desidera provare i giochi di altri utenti.

Appassionata di giochi di ruolo giapponesi, genere che ha scoperto grazie alla saga Final Fantasy e approfondito con i capolavori usciti negli ultimi anni, s’interessa al retrogaming, rigiocando vecchie glorie come Monkey Island, Prince of Persia o vecchi capolavori marchiati Nintendo. Antonella comincia il suo percorso giornalistico in Italia, lavorando con Gamerepublic, PS Mania e Pokémon Mania. Si trasferisce in Francia per studiare la programmazione web : grazie a questo percorso anomalo ecco che nasce Gamespeed.
Quanto è interessante?1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
(Ancora nessuna valutazione)
Loading...

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi attributi e tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Oppure Commenta con Facebook

Password dimenticata

Vai alla barra degli strumenti