Death Stranding

Segui Acquista ora

Sam, il protagonista di Death Stranding, potrà risposarsi e dormire

Death Stranding

Tutti coloro che seguono la carriera leggendaria di Hideo Kojima, sapranno che il celebre director giapponese è un tipo piuttosto particolare. In qualche modo questa “singolarità” si è sempre captata nei suoi giochi, e sembra proprio che Death Stranding non farà eccezione. Una delle cose a cui tiene molto Kojima è fare in modo che il vostro personaggio faccia cose che non vi aspettate.

Kojima ha usato il suo account Twitter per pubblicizzare il gioco a modo suo. Il director mostra le cose nuove che potrete fare con Sam, il personaggio principale di Death Stranding.

Ebbene, come segnala Gamingbolt, in Death Stranding il nostro Sam potrà riposare e, dopo aver riposato per un po’, potrà cambiare posizione per poi addormentarsi.

Resta da vedere se questo avrà effettivamente un effetto sul gameplay o è solo una delle tante cose eccentriche che Hideo Kojima getta nei suoi giochi. Dovremo solo aspettare e vedere quando il gioco uscirà su PlayStation 4 l’8 novembre.

Compra Death Stranding da Amazon

Appassionata di giochi di ruolo giapponesi, genere che ha scoperto grazie alla saga Final Fantasy e approfondito con i capolavori usciti negli ultimi anni, s’interessa al retrogaming, rigiocando vecchie glorie come Monkey Island, Prince of Persia o vecchi capolavori marchiati Nintendo. Antonella comincia il suo percorso giornalistico in Italia, lavorando con Gamerepublic, PS Mania e Pokémon Mania. Si trasferisce in Francia per studiare la programmazione web : grazie a questo percorso anomalo ecco che nasce Gamespeed.
Quanto è interessante?1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voto/i, media: 5,00 su 5)
Loading...

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi attributi e tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Vai alla barra degli strumenti