Mediocre

Voto utente : 6

NBA 2K18

Che la sere NBA2K si brutta non si può assolutamente dire. Ma che si stiano sedendo sugli allori questo è palese.

L’autodifesa di Live 18 in effetti porta a situazioni esilaranti, ma non è un titolo simulativo come 2K, sta puntando in tutt’altra direzione e verso un altro tipo di utenza.

Purtroppo bisogna dire che è un gioco che negli ultimi 2 anni è solo andato a peggiorare.

Il punto è che dopo anni cerco qualcosa di diverso di 2K da un gioco di basket, voglio divertirmi apprezzando le atmosfere dei campetti, vivendo il sogno del giovane di turno in maniera sì originale, ma coerente  … Questa cosa del giovane DJ che vive con un’amica esaltata e viene casualmente visto da uno scout mi sa di banalità costruita con zero impegno.

Con i neofiti è piuttosto ostico, diciamo che non fa molto per essere intuitivo, anzi. Diciamo che bisogna conoscere le regole di base del basket, inoltre il gioco non offre nessun tutorial.

Riassunto : non ve lo consiglio.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi attributi e tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Oppure Commenta con Facebook

Password dimenticata

Vai alla barra degli strumenti